André Gattolin

gattolinAndré Gattolin è nato il 24 giugno 1960 a Bourgoin-Jallieu, Isère, Francia. Giornalista, Senatore per il collegio parigino della Hauts-de-Seine eletto con Europe Ecologie – Les Verts, è stato Vice-presidente della Commissione Finanze del Senato e della Commissione per gli affari europei. Il 24 settembre 2017 André Gattolin è stato rieletto nelle liste di La République En Marche. Accademico e specialista in Scienze dell’Informazione e della Comunicazione, André Gattolin insegna giornalismo e comunicazione politica presso l’Università Paris III – Sorbonne Nouvelle.

Tra il 1985 e il 1995 ha diretto i dipartimenti politici dei vari istituti di sondaggio, tra cui l’Istituto Gallup, dove è stato responsabile per il coordinamento delle indagini sull’Eurobarometro. Nel 1988, è stato Direttore di Studi Politici presso l’Istituto Consumer Science & Analytics (CSA). Dal 1996 al 2006, è stato Direttore Marketing del quotidiano Libération.

La sua attività politica inizia nei primi anni ’80 con l’impegno in tre organizzazioni: Friends of the Earth International, il Movimento Federalista Europeo e, soprattutto, il Partito Radicale fondato da Marco Pannella di cui diventa segretario federale nel 1989, allorquando il Partito cambia statuto divenendo Partito Radicale Transnazionale. Nel 1998 ha organizzato e coordinato la campagna di Daniel Cohn-Bendit per le elezioni europee dell’anno successivo e a partire dal 2007, ha partecipato assieme ai deputati europei verdi alla riflessione che ha portato alla fondazione di Europe Ecologie – Les Verts.

IMG_1544André Gattolin è molto attivo nella difesa e promozione dei diritti umani e dei diritti dei popoli indigeni, ragion per cui è anche membro del Gruppo di Informazione per il Tibet al Senato. Ha un forte interesse per il Polo Artico e la Groenlandia, come dimostra lo studio pubblicato nel mese di aprile 2015 sul rapporto tra la Groenlandia e l’Unione Europea “Groenlandia: un crocevia tra l’Europa e l’Artico?”

Print Friendly, PDF & Email