Discussione “SOSStato di Diritto” al Consiglio ONU sui Diritti Umani a Ginevra

Questa mattina al Palais des Nations del Consiglio sui Diritti Umani delle Nazioni Unite a Ginevra si è svolto il panel “SOS Rule of Law”. La tavola rotonda è stata organizzata dalla Missione Permanente d’Italia, in collaborazione con il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito con il sostegno del Comitato Mondiale per lo Stato di Diritto (GCRL) e di Nessuno Tocchi Caino (NTC).

Il Rappresentante Permanente italiano Maurizio Serra ha aperto la discussione ed è stato seguito dai Rappresentanti Permanenti d’Irlanda e Messico Patricia O’Brien e Jorge Lomonaco, il Vice Rappresentante Permanente del Marocco Hassan Boukili, il Consigliere giuridico della Missione Permanente del Canada Esther Van Nes e il componente dell’Ufficio dell’Alto Commissario per i Diritti Umani Gianni Magazzeni.

La discussione ha offerto l’occasione per discutere dei legami tra Stato di diritto, democrazia, sviluppo e diritti umani, con particolare attenzione alla libertà di espressione e all’accesso all’informazione e alla conoscenza.

Al dibattito hanno partecipato anche il presidente del GCRL Giulio Terzi, il leader dell’opposizione parlamentare cambogiana Sam Rainsy, il tesoriere di NTC Elisabetta Zamparutti e il segretario del GCRL Matteo Angioli.

Leggi il comunicato sul sito della Missione Permanente d’Italia presso le istituzioni delle Nazioni Unite a Ginevra.

Print Friendly, PDF & Email

Add Comment