Gattolin e Rainsy: Stato di Diritto in Cambogia!

In un incontro avvenuto oggi a Parigi, il senatore André Gattolin e Sam Rainsy storico leader dell’opposizione cambogiana ed ex presidente del Partito di Salvezza Nazionale della Cambogia, hanno discusso della tesissima situazione politica in Cambogia a tre mesi dalle elezioni locali in quel paese.  

Gattolin e Rainsy, entrambi membri onorari del Global Committee for the Rule of law Marco Pannella, hanno riaffermato il loro impegno a sostegno di una transizione verso la democrazia e lo stato di diritto in Cambogia.

In occasione della imminente visita del Presidente Hollande in Indonesia, i due esponenti credono sia necessario sollecitare, in nome della credibilità della comunità internazionale, il Primo ministro Hun Sen a rispettare i trattati internazionali, in particolare gli Accordi di Pace di Parigi del 1991 che furono firmati sotto la co-presidenza di Francia e Indonesia per porre fine alla guerra tra Cambogia e Vietnam.

Come ricordava l’OHCHR nel 20° anniversario della firma, il 23 ottobre 2011, “gli Accordi non illustrano soltanto il percorso da seguire per porre fine al conflitto, ma per la costruzione di una Cambogia giusta e democratica, ancorata ai diritti umani e allo stato di diritto.”

Print Friendly, PDF & Email

Add Comment