Lord Taverne: i Commons abbandonano il principio della democrazia parlamentare

Il 13 marzo 2017, durante il dibattito alla Camera dei Lord sulla Brexit, Lord Taverne, liberale, ha preso la parola ha spiegato perché la Brexit costituisce un precedente pericoloso per la democrazia.

Lord Taverne ha dichiarato:

Si tratta di un passo molto pericoloso verso quella dottrina per cui la volontà del popolo deve sempre prevalere. Miei Lord, questa è la dottrina preferita da Hitler, da Mussolini, da Stalin e da Erdogan in questo momento. E’ la negazione dell’essenza della democrazia che abbiamo sostenuto convintamente e con grandi risultati in questo paese, e ora la stiamo abbandonando. Signori, noi siamo i guardiani della democrazia parlamentare politica, siamo i democratici e abbiamo ragione a sostenere la causa democratica.

La Camera dei Comuni ha ormai di fatto abbandonato il principio della democrazia parlamentare e ha ritenuto che il verdetto del referendum è sacrosanto e non può essere contestato. E’ abbastanza chiaro quale sia l’opinione del governo. Cosa significa ciò? Significa che i parlamentari sono delegati e non rappresentanti. Significa che il governo parlamentare non ha senso, alla luce degli argomenti, del dibattito e dell’evidenza. Si deve obbedire alla volontà del popolo, perché questo è il principio da seguire ora.

Guarda il video su YouTube

Print Friendly, PDF & Email

Add Comment