Tag: Cambogia

La missione fallita del Tribunale per i Khmer Rossi

La missione fallita del Tribunale per i Khmer Rossi

Nel 2003 la comunità internazionale ha assistito il governo cambogiano nell’istituzione di un tribunale speciale – con la partecipazione delle Nazioni Unite – per perseguire i più importanti leader dei Khmer Rossi. Il tribunale ha assunto il nome di Camere Straordinarie presso i Tribunali della Cambogia (Extraordinary Chambers in the Courts of Cambodia, ECCC). Perseguire i responsabili delle uccisioni di

Read More

Partito Radicale e Comitato Globale chiedono l’attivazione dell’art. 29 degli Accordi di Parigi per la democrazia in Cambogia

Partito Radicale e Comitato Globale chiedono l’attivazione dell’art. 29 degli Accordi di Parigi per la democrazia in Cambogia

Mercoledì 26 settembre, Makarar Thhai, membro del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito (PRNTT), ha preso la parola durante il dibattito in corso alla 39ma sessone del Consiglio ONU per i Diritti Umani con il Relatore Speciale per la Cambogia, la prof. Rhona Smith. Makarar Thhai è anche membro dell’ora dissolto Partito di Salvezza Nazionale della Cambogia (CNRP) ed è stato

Read More

Appello per la liberazione di Kem Sokha

Appello per la liberazione di Kem Sokha

Il 30 agosto, un tribunale cambogiano ha esteso per ben sei mesi la carcerazione preventiva di Kem Sokha, presidente del Partito di Salvezza Nazionale Cambogiano e iscritto al Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito come Sam Rainsy e l’intera ex opposizione parlamentare del paese del sud-est asiatico, messa fuorilegge il 16 novembre 2017 con una sentenza politicamente motivata della Corte Suprema

Read More

Resoconto della missione del Partito Radicale in Cambogia

Resoconto della missione del Partito Radicale in Cambogia

Il 29 luglio si sono svolte le elezioni legislative in Cambogia, una monarchia costituzionale parlamentare del sud-est asiatico, governata da 33 anni dall’ex Khmer Rosso Hun Sen con il suo Partito Popolare Cambogiano (PPC). Le urne hanno consegnato una scontatissima vittoria al PPC ed altri cinque anni di governo ad Hun Sen. Esito previsto dopo la repressione attuata dal regime

Read More

Lettera di Sam Rainsy al Re Norodom Sihamoni

Lettera di Sam Rainsy al Re Norodom Sihamoni

All’attenzione di Sua Maestà Norodom Sihamoni Re di Cambogia Palazzo Reale Phnom Penh Parigi, 23 maggio 2018 Maestà, Mi permetto di scriverLe per chiedere rispettosamente di non cedere alla richiesta da parte del Governo e del Partito Popolare Cambogiano (PPC) di sollecitare il suo intervento volto ad incoraggiare la popolazione a recarsi alle urne il 29 luglio. Tutti sanno che

Read More

Gli investimenti cinesi in Cambogia sono win-win-lose e indovina chi è il perdente

Gli investimenti cinesi in Cambogia sono win-win-lose e indovina chi è il perdente

Lettera al Phnom Penh Post 30 aprile 2018 Caro Direttore, Dopo l’articolo di The Post intitolato “Hun Sen in difesa della Cina elogia gli investimenti e gli aiuti allo sviluppo” (26 aprile), vorrei fare le seguenti osservazioni. Il principale problema degli investimenti cinesi è la totale mancanza di trasparenza, che favorisce la corruzione tra gli investitori cinesi e i funzionari

Read More

Interrotto al Consiglio ONU per i Diritti Umani il cambogiano del Partito Radicale

Interrotto al Consiglio ONU per i Diritti Umani il cambogiano del Partito Radicale

Giovedì 22 marzo, durante la 37a Sessione del Consiglio ONU per i Diritti Umani, è intervenuto in assemblea a nome del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito (PRNTT) Makarar Thhai, esponente del Partito di Salvataggio Nazionale della Cambogia (PSNC), principale forza politica di opposizione in quel paese, fondata da Sam Rainsy e disciolta ufficialmente il 16 novembre 2017 con una decisione

Read More

Dichiarazione di Sam Rainsy sul sequestro della sede dell’ex partito di opposizione

Dichiarazione di Sam Rainsy sul sequestro della sede dell’ex partito di opposizione

L’ex quartier generale del principale partito di opposizione cambogiana, ora fuorilegge, è stato sequestrato oggi per ordine di un tribunale. La proprietà, situata nella capitale del paese Phnom Penh, appartiene a Rainsy Sam, ex leader del Partito Cambogiano per la Salvezza Nazionale, che ha dichiarato: “Non mi sento particolarmente colpito dal sequestro delle mie proprietà voluto da un tribunale al servizio di Hun

Read More

Azione legale di Sam Rainsy negli Stati Uniti sull’uso di Facebook di Hun Sen

Azione legale di Sam Rainsy negli Stati Uniti sull’uso di Facebook di Hun Sen

L’8 febbraio Sam Rainsy, l’ex leader dell’opposizione cambogiana e membro onorario del Comitato Globale per lo Stato di Diritto “Marco Pannella”, ha aperto una causa in una Corte Federale degli Stati Uniti chiedendo informazioni su Facebook relativamente all’abuso della piattaforma social da parte della Cambogia. E’ una delle prime cause civili a cercare informazioni interne da Facebook riguardo l’uso improprio

Read More