Tag: diritti umani

Il Consiglio per i Diritti Umani dell’ONU è sempre più sottomesso alla Cina

Il Consiglio per i Diritti Umani dell’ONU è sempre più sottomesso alla Cina

Il 12 luglio, ultimo giorno della 41ma sessione del Consiglio per i Diritti Umani delle Nazioni Unite, 37 paesi hanno presentato una lettera di elogio circa la situazione dei diritti umani in Cina, con particolare riferimento alla provincia dello Xinjiang. Tra i 37 firmatari non potevano mancare Russia, Corea del Nord, Venezuela, Arabia Saudita, Myanmar, Laos, Cambogia, Camerun e Burundi.

Read More

L’Europa deve attenersi al piano per aiutare il ripristino della democrazia in Cambogia

L’Europa deve attenersi al piano per aiutare il ripristino della democrazia in Cambogia

La seguente dichiarazione è resa mentre una delegazione dell’Unione europea si è recata in visita per la seconda volta quest’anno in Cambogia, nell’ambito del processo di revoca dell’accesso senza dazi ai mercati dell’UE come previsto dall’accordo “Everything But Arms” (EBA, Tutto Tranne Armi). A nome del Cambogia National Rescue Party (CNRP), vorrei esprimere all’Unione europea – intendendo il Parlamento europeo,

Read More

Jianli Yang: “il deficit dei diritti umani in Cina ha contribuito al deficit commerciale dell’America con la Cina”

Jianli Yang: “il deficit dei diritti umani in Cina ha contribuito al deficit commerciale dell’America con la Cina”

Rendere l’America di nuovo grande: Lincoln e Reagan brillanti esempi per il Presidente Trump e per il popolo americano Discorso di Jianli Yang alla cena repubblicana Lincoln/Reagan nella Contea di Skagit, Stato di Washington, Stati Uniti Grazie a Jacquelin per la gentile presentazione. E’ un onore essere in vostra compagnia stasera alla Lincoln/Reagan Dinner. Lincoln e Reagan sono sicuramente tra

Read More

ASEAN: stop alla persecuzione politica dell’opposizione cambogiana

ASEAN: stop alla persecuzione politica dell’opposizione cambogiana

I parlamentari dell’ASEAN per i diritti umani sollecitano il governo cambogiano a cessare la persecuzione politica contro i membri del Partito di Salvezza Nazionale Cambogiana (CNRP) e ad aprire immediatamente un’indagine sulla morte di un attivista del CNRP che si trovava in stato di detenzione. Da quando Sam Rainsy, il presidente ad interim del CNRP, ha annunciato l’intenzione di tornare

Read More

Proteggiamo Kem Sokha e la democrazia in Cambogia

Proteggiamo Kem Sokha e la democrazia in Cambogia

Sotto la guida del Primo Ministro cambogiano Hun Sen, l’unico partito di opposizione in parlamento, il Cambogia National Rescue Party (CNRP, Partito di Salvezza Nazionale Cambogiano), è stato arbitrariamente sciolto nel 2017 e il suo leader, Kem Sokha, è stato arrestato. Ciò ha dato il via alle elezioni truccate del luglio 2018 che hanno consegnato tutti i seggi dell’Assemblea nazionale

Read More

Convegno al Senato: Legge Magnitsky e applicazione in ambito europeo

Convegno al Senato: Legge Magnitsky e applicazione in ambito europeo

Su iniziativa del Senatore Roberto Rampi, in collaborazione con la Federazione Italiana Diritti Umani, Open Dialogue Foundation, Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito, EU-Russian Expert Group On Combating Transborder Corruption, giovedì 28 marzo dalle 10 alle 13, presso la Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro a Piazza Capranica 72 a Roma, convegno: LEGGE MAGNITSKY E DIRITTI UMANI NEL MONDO: L’APPLICAZIONE

Read More

Via della Seta o Via della Sete (di Diritto)?

Via della Seta o Via della Sete (di Diritto)?

Il 23 marzo il Partito Radicale ha manifestato davanti alla sede RAI in occasione della visita del Presidente cinese Xi Jinping in Italia per siglare numerosi accordi nell’ambito del progetto della “Via della Seta” o “Belt and Road Initiative” che la Cina sta promuovendo in tutto il mondo per volere del Presidente Xi Jinping stesso. Nel corso della manifestazione, Radio Radicale

Read More

Iran, 148 frustate e uno schiaffo

Iran, 148 frustate e uno schiaffo

Le 148 frustate, condite da 38 anni di carcere, sono per l’avvocatessa Nasrin Sotoudeh. Lo schiaffo, invece, è per noi. Per l’Occidente tutto. I capi d’imputazione che pendono sulla testa della paladina dei diritti umani sono gravissimi nonché oggetto di pericolose forzature. Tra gli altri, propaganda contro lo Stato e istigazione alla prostituzione per essere apparsa in pubblico senza velo

Read More

Lettera al Corriere della Sera sulla scelta di nominare Xi Jinping “Personaggio dell’anno”

Lettera al Corriere della Sera sulla scelta di nominare Xi Jinping “Personaggio dell’anno”

Egregio Direttore Fontana, Le scriviamo a seguito della sorprendente decisione del 23 dicembre da parte del Corriere della Sera, suffragata da editorialisti e giornalisti economici, di nominare il Presidente cinese Xi Jinping “Il Personaggio dell’Anno”. Secondo il quotidiano da lei diretto infatti, Xi Jinping è “l’uomo che ha maggiormente influenzato l’assetto economico mondiale. Solo Xi Jinping (…) è stato in

Read More