Tag: diritto alla conoscenza

Mediatore europeo: “a volte conosciamo quando è troppo tardi”

Mediatore europeo: “a volte conosciamo quando è troppo tardi”

Il 26 marzo abbiamo intervistato il Mediatore europeo, la sig.ra Emily O’Reilly, sul livello di trasparenza nell’UE e sulla campagna per il riconoscimento del diritto alla conoscenza. Signora O’Reilly, il 13 febbraio scorso, dopo un’inchiesta di undici mesi, lei ha confermato un caso di cattiva amministrazione da parte del Consiglio europeo. Come è giunta a questa conclusione? Eravamo consci della

Read More

Selmayrgate: una UE burocratica lontana dai cittadini

Selmayrgate: una UE burocratica lontana dai cittadini

Da tre settimane ormai, nei corridoi dei palazzi della capitale europea e tra le istituzioni europee tra Strasburgo e Bruxelles, è in atto quello che è stato denominato “Selmayrgate”. Di cosa si tratta? Sintetizzando, si tratta della nomina del nuovo Segretario Generale della Commissione Europea, il funzionario a capo di oltre 33.000 funzionari europei, ovvero la carica più alta ed

Read More

Nuova iniziativa per responsabilizzare il governo britannico dopo l’Inchiesta Chilcot

Nuova iniziativa per responsabilizzare il governo britannico dopo l’Inchiesta Chilcot

Martedì 20 febbraio 2018 il Gruppo di familiari che conduce una campagna a nome delle famiglie dei 179 soldati uccisi in Iraq dal 2003 ha lanciato una nuova raccolta fondi “per responsabilizzare il governo che non sta applicando nessuna delle raccomandazioni prodotte dall’inchiesta Chilcot”. Dopo la pubblicazione del Rapporto Chilcot il 6 giugno 2016, il Gruppo aveva lanciato un nuovo

Read More

Al Siracusa Institute dibattito su Diritto alla Conoscenza e Stampa Libera

Al Siracusa Institute dibattito su Diritto alla Conoscenza e Stampa Libera

Sabato 17 febbraio 2018 l’Istituto Internazionale di Siracusa per la Giustizia Penale e i Diritti Umani ha organizzato l’incontro pubblico “Diritto alla conoscenza e libertà di stampa” presso la sede dell’Istituto nella città siciliana di Siracusa. L’incontro è stato moderato da Massimo Leotta, giornalista di La Sicilia, per proseguire la strada verso l’affermazione del diritto dei cittadini di sapere come,

Read More

Mediatore europeo: i cittadini hanno il diritto alla conoscenza

Mediatore europeo: i cittadini hanno il diritto alla conoscenza

A seguito di un’indagine durata undici mesi, il Mediatore europeo, Emily O’Reilly, ha emesso il 13 febbraio una raccomandazione relativa alla trasparenza del processo legislativo del Consiglio. Come afferma la O’Reilly: “I cittadini dell’Unione Europea hanno il diritto previsto dai trattati di partecipare alla vita democratica dell’Unione. Tuttavia, i cittadini non possono esercitare correttamente tale diritto se il processo legislativo

Read More

Azione legale di Sam Rainsy negli Stati Uniti sull’uso di Facebook di Hun Sen

Azione legale di Sam Rainsy negli Stati Uniti sull’uso di Facebook di Hun Sen

L’8 febbraio Sam Rainsy, l’ex leader dell’opposizione cambogiana e membro onorario del Comitato Globale per lo Stato di Diritto “Marco Pannella”, ha aperto una causa in una Corte Federale degli Stati Uniti chiedendo informazioni su Facebook relativamente all’abuso della piattaforma social da parte della Cambogia. E’ una delle prime cause civili a cercare informazioni interne da Facebook riguardo l’uso improprio

Read More

Premio “Etico 2017” alla memoria di Marco Pannella

Premio “Etico 2017” alla memoria di Marco Pannella

Venerdì 9 febbraio è stato conferito il “Premio Etico” alla memoria di Marco Pannella. Il premio è stato consegnato a Giulio Terzi, presidente del Comitato Mondiale per lo Stato di Diritto e da anni iscritto al Partito Radicale. La cerimonia si è svolta a Palazzo Reale a Milano grazie all’Associazione Culturale Plana, presieduta da Sergio Costa. Si tratta di un

Read More

L’antidoto per le fake news? Informare rispettando le regole

L’antidoto per le fake news? Informare rispettando le regole

L’alternativa al propagarsi di notizie costruite ad arte è quella di avere dibattiti giusti e accessibili e far sì che l’ONU incoraggi questa dinamica virtuosa riconoscendo formalmente il diritto di ogni cittadino alla conoscenza. Il primo novembre, durante un’audizione in Senato in cui è stato ascoltato il vice presidente di Facebook Colin Stretch, il senatore statunitense Burr ha citato il

Read More

A che punto è il Tribunale per i Khmer Rossi?

A che punto è il Tribunale per i Khmer Rossi?

Sono passati oltre 10 anni dall’istituzione del Tribunale Speciale della Cambogia (ECCC-Extraordinary Chambers in the Courts of Cambodia) per la persecuzione di crimini commessi durante il periodo della Kampuchea Democratica, anche conosciuto come Tribunale speciale per i Khmer Rossi. Nel giugno 2003 è stato raggiunto un accordo tra il Governo cambogiano e le Nazioni Unite sull’assistenza e la partecipazione della

Read More

Glifosato e diritto alla conoscenza

Glifosato e diritto alla conoscenza

Traditi i cittadini europei con la risoluzione di Strasburgo sull’uso del glifosato Carlo Triarico per Osservatore Romano È veramente misteriosa tutta la vicenda che si dipana intorno alla decisione dell’Unione europea di autorizzare l’utilizzo del più diffuso erbicida, il glifosato. Un affaire noire su cui occorre fare luce. L’autorizzazione per 5 anni al glifosato, votata il 27 novembre dai paesi

Read More