Sostegni straordinari all’iniziativa per il Diritto alla Conoscenza

Siamo lieti di ricevere lo straordinario supporto di tre influenti personalità in occasione della nostra audizione in Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa per l’affermazione del diritto alla conoscenza. Una tappa centrale del progetto in corso rafforzata dalle dichiarazioni di Koloman Brenner, Vice Presidente del Parlamento ungherese; Ingrid Betancourt, attivista per i diritti umani, scrittrice ed ex membro del Senato colombiano; Thubten Wangchen, monaco buddista, membro del Parlamento tibetano in esilio e fondatore della “Casa del Tibet” di Barcellona. A loro va il nostro ringraziamento per il sostegno alla risoluzione del progetto presentato dal Senatore Roberto Rampi, Relatore generale sul Rapporto “Libertà dei media, fiducia pubblica e Diritto alla Conoscenza” in Commissione cultura, scienza, istruzione e media dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa.

Matteo Angioli

Print Friendly, PDF & Email

Add Comment